Tarli – Elegia per un tavolo molto amato

image

È una settimana
che so che dovrò dirti
addio
molto presto

E sei già come
un fantasma
Avvolto nel telo di plastica
In attesa di essere
portato via

Ricordo il giorno che ti scelsi
E ancora prima le tavolate
nella casa di campagna
Le grigliate conviviali
Tra i colli di Parma

Chi avrebbe detto
Che dopo settanta anni incolume
Saresti morto
In pochi mesi

Chi penserebbe
Ai tarli
In questo mondo
Di legni trattati

È stato un sodalizio
Breve
E sarai ricordato
Con affetto
E nostalgia

Annunci